Conservazione e ambiente, gli ultimi dati sono drammatici